voce-copertina
Voce Presente
22 agosto 2018
Qi Gong
Qi Gong
22 agosto 2018

Tai Chi

a cura di Roberta Polizzi


Orario: Lunedí 20.15-22 e Mercoledí 18.30 -20.00

Insegnante: Roberta Polizzi

Info: Roberta Polizzi, tel. 3349485178 - info@da3-taiji.com

Qi Gong

TAIJI (TAI CHI)
Il Taiji* è un’arte di origine taoista. Ci insegna a rendere più flessibile e organico il nostro movimento, a radicarci a terra restando leggeri e adattarci ai cambiamenti con disinvoltura, senza perdere il centro.
Lo studio avviene principalmente attraverso l’apprendimento delle cosiddette Forme, sequenze di movimenti continui e concatenati che si svolgono lentamente, come al rallentatore.
La qualità del movimento cresce con l’affinarsi della percezione, sia verso l’interno che verso l’esterno. Immersi in un ascolto attento, impariamo a sentire l’aria in cui ci muoviamo e a percepirne gli effetti sottili al nostro passaggio. La Forma acquista col tempo la qualità e il carattere di una meditazione in movimento.
Mentre iniziamo a studiare piano piano la forma di Zheng Manqing (Cheng Man Ching) - una forma breve - ma non troppo! - di stile Yang, ci addentriamo nell’esplorazione dei principi fondamentali di quest’arte complessa e ricca di sfumature, uno dei frutti importanti dell’antica civiltà cinese.
Si pratica sia in solo che a coppie o a piccoli gruppi, in abbigliamento semplice e comodo e a piedi nudi, per imparare a sentire bene i piedi e la terra. Siete benvenute/i!

* Taiji è usato qui come abbreviazione di Taijiquan e ne è sinonimo. Le scritture Tai Chi, Tai Chi Quan (e simili) sono diverse traslitterazioni degli stessi ideogrammi ed indicano tutte la stessa cosa.